martedì 24 marzo 2009

La mezza di Lecco.... dal di dentro

Se qualcuno, invece di chiamarmi col mio nome, mi chiama "il Matto", ci sarà una ragione.

Una decina di giorni fa ho corso la mezza maratona di Lecco. Tra parentesi, da citare che mi sono mezzo disfato le gambe, e non ho idea di come correrò la mezza di Praga questo Sabato...

Ma la cosa interessante è che ho corso a Lecco con una webcam sul cappello collegata a un portatile sulle spalle, che registrava tutto. 
Putroppo a metà percorso ha smesso di registrare, però l'idea è buona... prima o poi devo riprovarla :D 

Nessun commento:

Posta un commento