martedì 2 giugno 2009

Italiano al 6,25%



Avete presente chi è questo personaggio qua sopra. Il SIG. emanuele filiberto savoia.
L'ultimo pretendente al trono inesistente di una nazione che suo bisnonno ha contribuito a mandare a puttane qualche decennio fa. E invece di scusarsi, di tutte le cazzate fatte da suo bisnonno, da suo nonno (anche dopo il 46) e da suo papà (che non se ne fa scappare una), si permette di chiedere un risarcimento allo stato italiano: 260 milioni. Di calci nel culo, fosse per me.

Ora, che tu sei così non è colpa tua: tale padre (nonno, bisnonno...) tale figlio. E uno non è che si può scegliere i genitori e avi.
Tuttavia, almeno un po' di buon gusto richiederebbe che evitasse scivoloni come quello di candidarsi alle Europee. Un po' l'hai già presa nel culo alle politiche dell'anno scorso (ah, già, adesso si candida con l'UDC, non a caso). Un po' vai in giro a farti chiamare principe: che cosa c'entri con la repubblica italiana? Ma soprattutto, questo passaporto italiano che qualche centinaio di disgraziati parlamentari italiani ha deciso di darti, te lo meriti davvero?

Sai, a me non me ne frega niente di concetti come l'italianità, ma tu principino ci tieni alle tue radici dinastiche. E allora vediamo nella tua genealogia. Da parte di madre sei svizzero. Da parte di padre, vediamo sotto. Tuo papà ha solo due trisnonno italiani su 16. Ciò significa che tuo papà è italiano al 12,5%, e quindi tu se italiano al 6,25%.
E che cazzo vuoi dall'italia?

Spero che domenica prenderai una sonora inculata dagli elettori, e che dovrai restare a bocca asciutta. Ma putroppo so che gli italiani sono imbecilli e ti voteranno.
Ma la speranza è l'ultima a morire

2 commenti:

  1. Ma sono io che mi ricordo male, o a questi signori non gliene frega un cazzo di quello che è stato detto e scritto?

    Per avere il permesso a (ri)entrare in Italia, non gli era stato imposto che lui e i suoi familiari non potessero entrare in politica in nessun modo?

    Byez
    --
    Gollum1

    RispondiElimina
  2. No, nella 13ma disposizione transitoria si stabiliva che:

    1) i savoia non potessero ricoprire uffici pubblici
    2) non potessero entrare in italia
    3) i beni fossero avvocati allo stato

    nel 2002 hanno abolito 1) e 2) e hanno lasciato vigente 3). Quindi oltre a entrare in italia possono anche votare ed essere eletti.
    Purtroppo.

    RispondiElimina